Unattended Upgrade Feature in SUSE® Linux Enterprise Server

Unattended Upgrade è la funzionalità che consente di automatizzare il processo di download e installazione degli aggiornamenti periodici, fondamentale per la stabilità e l’efficienza del sistema ospite. Tra gli altri vantaggi, Unattended Upgrade consente di passare facilmente dalla versione 11 alla più recente Suse Linux Enterprise Server 12.

systemd in SUSE® Linux Enterprise 12

Introdotto con SUSE® Linux Enterprise 12, systemd è il nuovo sistema di avvio e service manager per openSUSE che sostituisce il vecchio System V. Fa un uso ottimale della ram disponibile, parallelizza il più possibile le attività all’avvio e gestisce nel miglior modo possibile le interazioni tra i vari driver e i demoni che carica

SUSE® Linux Enterprise Server 12

In dotazione con SUSE® Linux Enterprise Server 12 sono rese disponibili anche le soluzioni di virtualizzazione open source Xen e KVM. Con questi hypervisor SUSE Linux Enterprise Server può essere utilizzato per il provisioning, de-provisioning, installazione, monitoraggio e la gestione multipla di macchine virtuali (guest) su un unico sistema fisico.