Gestire le minacce interne mettendo in sicurezza Active Directory

Una volta scoperto un accesso non autorizzato ai dati sulla rete, inizialmente i manager di IT credono (o più che altro sperano) che la minaccia sia giunta dall’esterno. Ma, come dimostrano anche recenti casi finiti anche in prima pagina, sono le mancanze della sicurezza interna, accidentali o intenzionali, a rendere possibile l’attacco. E in queste situazioni non c’è sicurezza esterna che tenga.