Un sistema immunitario attivo contro le minacce avanzate

Tra le espressioni di recente introduzione, una delle più diffuse e meno comprese è minaccia avanzata persistente, nota anche con l’acronimo APT (Advanced Persistent Threat) e riferita per lo più al rischio di accesso non autorizzato a una rete protratto nel tempo, con lo scopo primario di sottrarre preziose informazioni. Ciò che occorre per contrastare tale minaccia è la sinergia di più elementi capaci di cooperare con intelligenza come un unico organismo: principio perfettamente incarnato dalla soluzione di Advanced Threat Protection di Fortinet.