Uso dei database Oracle su Windows

Uno dei segreti non svelati alla base del settore IT è la vasta portata del
supporto offerto da Oracle ai clienti che implementano database su
piattaforme Microsoft Windows. Nonostante il supporto di Linux ben noto
a tutti, Oracle è stato il primo tra i principali vendor di database a eseguire
il porting del proprio software su Windows nella metà degli anni ’90 e
continua a fornire supporto per una vasta e florida comunità di utenti
Oracle su Windows. Per conoscere meglio le integrazioni di Oracle con Windows scarica gratutitamente il white paper.