Virtualizzazione e cloud computing: ottimizzare alimentazione, raffreddamento e gestione per massimizzare i vantaggi

La virtualizzazione IT, ossia il motore alla base del cloud computing, può avere un impatto rilevante sull’infrastruttura fisica del Data Center (DCPI). Le densità di alimentazione più elevate che spesso ne conseguono possono creare problemi alle capacità di raffreddamento di un sistema esistente.